Immagine non trovata

CIG. 82209942DD Procedura negoziata, senza previa pubblicazione di un bando di gara, per l'appalto di gestione del servizio biennale di informazioni ed accoglienza turistica. 

La Responsabile dell’Area Socio-Culturale rende noto che, mercoledì 27 maggio 2020, a partire dalle ore 10,00, è convocata presso l'Aula Consiliare del Comune di San Teodoro in via G. Deledda snc, la prima seduta di gara della procedura ad evidenza pubblica :

CIG. 82209942DD Procedura negoziata, senza previa pubblicazione di un bando di gara, per l'appalto di gestione del servizio biennale di informazioni ed accoglienza turistica. 

La procedura di gara si svolgerà in modalità telematica mediante la piattaforma di e-procurement SARDEGNA CAT, senza seduta pubblica, a causa delle misure previste per la prevenzione della trasmissione del virus Covid- 19 e per le motivazioni espresse nella determinazione n. 138 del 21.05.20120, pubblicata sull’albo pretorio on line del Comune di San Teodoro, con la quale è stata nominata la commissione giudicatrice di cui all’art. 77 del D.lgs. 50/2016 :

“L’art. 58 del Codice dei Contratti pubblici disciplina le “procedure svolte attraverso piattaforme telematiche”, abilitando le Stazioni appaltanti ad una gestione della procedura in assenza di sedute pubbliche, mantenendo comunque le garanzie di integrità delle offerte, assicurata mediante la “tracciatura” informatica di tutte le operazioni compiute dalla P.A. sulle offerte stesse.

- La giurisprudenza amministrativa è pacificamente orientata nel senso della non necessità, nell’ambito delle procedure telematiche, di sedute pubbliche per l’apertura delle offerte, anche in applicazione dell’art.58 d.lgs. n. 50 del 2016, che non ha codificato alcuna fase pubblica per le procedure gestite in forma telematica. Secondo tale orientamento, la garanzia dell’integrità delle offerte è assicurata dalla gestione informatica della procedura, in quanto permette l’apertura della documentazione presentata dagli offerenti garantendo la loro integrità, immodificabilità e la verifica ex post delle operazioni compiute, nonché l’imparzialità e la trasparenza connesse all’impossibilità di accesso alla citata documentazione, per i funzionari della Stazione appaltante deputati alla gestione della gara, fino al momento della celebrazione della seduta;

- La seduta di gara si svolgerà presso l’aula consiliare del Comune, nel rispetto delle misure di distanziamento sociale previste dalla legge, e con l’obbligo, in capo ad ogni componente della commissione, di utilizzare i DPI (Dispositivi di Protezione Individuale ) forniti dall’Ente”;

Ultimo aggiornamento

Martedi 09 Giugno 2020