RIQUALIFICAZIONE AREA "LA FONTANELLA"

Data:
19 Novembre 2021
Immagine non trovata

RIQUALIFICAZIONE AREA “LA FONTANELLA”

Il 13 gennaio scorso hanno preso il via i lavori di riqualificazione dell’area di attrazione naturale e rilevanza strategica di San Teodoro denominata “La Fontanella” presso la spiaggia de La Cinta. L’intervento per la tutela e la valorizzazione della zona è un progetto del 2016 di competenza del Consorzio Area Marina Protetta di Tavolara e Punta Coda Cavallo (AMP), finanziato da fondi “POR-FESR2014- 2020 ASSE VI”, messi a disposizione dell’Unione Europea al fine di preservare e tutelare l’ambiente marino promuovendo, al contempo, l’uso efficiente delle risorse.

Gli importanti interventi prevedono la riprogettazione dell’ultimo tratto di Via del Tirreno, per rendere graduale lo stacco tra il percorso urbano e la spiaggia de La Cinta. Un accesso completamente nuovo, con una serie di servizi moderni che saranno a disposizione della intera comunità, realizzato con l’utilizzo di materiali naturali e sostenibili quali il legno e la pietra, secondo la progettazione e la supervisione dei lavori di Ingegneri ed Architetti e le direttive del Consorzio Area Marina Protetta.

La consegna dell’opera era prevista entro il 5 luglio - 175 giorni naturali e consecutivi dall’inizio dei lavori - ma i contrattempi imputabili all’emergenza sanitaria, la quale ha provocato chiusure totali e conseguenti ritardi nella fornitura dei materiali, le condizioni atmosferiche spesso avverse nonché la parziale riduzione dell’area del cantiere per consentire ai turisti di potere accedere alla spiaggia agevolmente durante tutta la stagione estiva, hanno causato un significativo ritardo nel termine dei lavori. Inoltre, dopo i recenti eventi atmosferici ed a causa di criticità emerse in una parte della pavimentazione, la ditta affidataria dei lavori sta procedendo al riposizionamento parziale delle stesse, secondo le indicazioni ricevute dalla Direzione dei lavori.

La competenza esclusiva della realizzazione dell’opera è dell’Area Marina Protetta, solo con il termine dei lavori ed il successivo collaudo avverrà la consegna all’ Amministrazione Comunale che potrà quindi valutare eventuali migliorie da apportare ed avviare nuovi progetti sulla medesima area. Tecnici ed Assessori dell’Amministrazione stanno costantemente monitorando l’opera e si sta già intervenendo per la realizzazione di opere integrative per risolvere alcune criticità – come un impianto di griglie per lo scolo dell’acqua piovana – limitatamente alla possibilità di potere operare esclusivamente all’esterno del cantiere stesso che - ricordiamo ancora - non è di competenza dell’Amministrazione Comunale.

L’area della Fontanella è ritenuta simbolo del territorio e importante luogo di aggregazione sociale e non solo un semplice passaggio per l’accesso al mare, tra le priorità dell’Amministrazione vi è quella di riposizionare la Fontanella storica in una posizione simile a quello che era il suo luogo originario, intervento purtroppo non previsto nel progetto originale del 2016. Siamo più che certi che questa opera sia un piccolo ed importante passo della riqualificazione urbana che vogliamo realizzare nel nostro paese e permetterà a tutti noi – finalmente – di poterne godere 365 giorni l’anno.

 

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 22 Novembre 2021